lunedì 15 agosto 2011

Helsinki - giorno 2

Giornata di allenamenti e cerimonie quella di oggi per gli azzurri a Helsinki.
In mattinata le squadre hanno potuto disporre di 40 minuti per testare la piscina (20 di warm up e 20 di gioco) e mister Lo Baido ne ha approfittato per testare la formazione in un mini triangolare amichevole contro Colombia e Spagna, disputato su due tempi ridotti a 8 minuti ciascuno. Gli azzurri hanno rifilato un 3-0 agli iberici (gol di Andelora, Meneghin e Cavaliere) per poi cedere 2-0 contro la Colombia, una delle protagoniste più attese di questo mondiale. Per completezza la Colombia si era in precedenza imposta sulla Spagna per 4-0.
Nel pomeriggio si è poi svolta la cerimonia di inaugurazione della manifestazione, con la sfilata delle squadre (portabandiera Alessandro Ruocco, il più giovane del gruppo), i blabblevoli discorsi delle autorità e le foto ufficiali...
Qui una fotina, presa da lontano....


...e qui di seguito il "making of" della foto alla nazionale italiana!

video


Domani  prima giornata di competizioni con il seguente programma, con l'Italia impegnata alle 11  (ora italiana) contro la Norvegia.


1
9.00M AFinlandColombia
210.00M BTurkeySpain
311.00W ESwedenNorway
412.00M CNorwayItaly
513.00M DDenmarkGermany
614.00M AAustriaSouth Africa
715.00W FGermanyColombia
816.00M BSwedenSwitzerland
917.00Wo EDenmarkSpain

Infine un'ottima notizia per il rugby "mediterraneo" è emersa al termine della riunione della commissione CMAS che ha raccolto la proposta della Federazione Spagnola ed ha assegnato a Barcellona l'organizzazione del prossimo Campionato Europeo del 2012!



Nessun commento: